Puntata 19 – Doctors In Mexico

doctors_img 2

E quando arrivò il momento della stagione in cui il nostro corpo e la nostra mente cominciavano a sentire la necessità di robuste dosi di rock a tutto volume, con Area51 siamo corsi subito ai ripari rivolgendoci a dei “dottori speciali” di base nella campagna ferrarese che ci hanno fornito a loro volta la migliore cura possibile, la loro musica: loro sono i Doctors In Mexico!

Doctors In Mexico Si tratta di un bizzarro power-duo formato da Carlo Calanchi (batteria) e Mattia Cenacchi (chitarra) che fondamentalmente suona un rock’n roll che sconfina allegramente nel blues, nello stoner e nel noise, senza bisogno di ulteriori codificazioni. Nel 2015 licenziano il loro primo disco dal titolo “Bile”, una curiosa autoproduzione di 9 tracce scritte tra il 2012 e il 2014 identificate ognuna da una sola lettera; registrato live presso l’Arci CONTRAROCK di Contrapò (Ferrara) all’interno di una scuola elementare persa nella campagna, il lavoro si avvale del missaggio e della masterizzazione di SAMBOELA (Le Luci della Centrale Elettrica, Giorgio Canali, Bob Corn) ed è disponibile su Bandcamp, in free-download e con licenze Creative Commons allo scopo di incoragiare il ri-utilizzo (per video promozionali, documentari, corti) e l’eventuale remix dei pezzi.

Una particolarità degna di nota di questo album è la sezione LYRICS FOR UNSUNG SONGS presente nel booklet, 9 testi mai cantati, uno per ogni pezzo, scritti (anche) da amici della band proprio per l’occasione che aspettano solo di essere sovrapposti random alle loro musiche. A ben vedere, se si somma quest’ultimo aspetto (che a primo acchitto potrebbe sembrare una semplice bizzarrìa) a questa loro scelta di condividere gratuitamente la loro musica, si capisce che si tratta di una band di “concetto” come non se ne trovano facilmente in giro, versatile e duttile, predisposta per sua stessa natura a percorrere molteplici strade e pronta ad interagire con diverse esperienze artistiche in maniera complementare, col fine ultimo di proporre e proporsi musicalmente: in questo gioca nettamente a loro favore anche la scelta di suonare un robusto e tirato rock’n roll di base e soprattutto i mezzi tecnici a disposizione (riff di chitarra geometrici e ispirati e batteria martellante e metronomica).

Questo il Videoclip di “M”, traccia contenuta in “Bile”: let’s rock!!!

Facebook: www.facebook.com/doctorsinmexico
Soundcloud: https://soundcloud.com/doctors-in-mexico
Bandcamp: https://doctorsinmexico.bandcamp.com (FREE DOWNLOAD)
YouTube: https://goo.gl/DxoVHF

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...