Puntata 20 – Music For Eleven Instruments

1

Dunque, siete da soli ma avete a disposizione una casa piena di strumenti musicali di vario genere, avete del talento artistico sopra la media, avete un buon gusto per la scrittura di canzoni e avete la possibilità di farvi supportare nella loro esecuzione da un supergruppo formato da validi musicisti. Voi che fareste? Un buon consiglio al riguardo ve lo potrebbe dare l’ospite di questa puntata, in arte Music for Eleven Instruments!

MFEI @Area51 Sotto questo nome “corale” si cela un ambizioso progetto ideato dal musicista siciliano Salvatore Sultano il quale, dopo l’esperienza con i Flugge, decide di dare vita ad un percorso artistico da solista a partire (secondo la legenda autobiografica) dall’utilizzo di 11 strumenti che vagavano disseminati nelle stanze di casa sua. Dall’unione di questi strumenti assortiti (corde e percussioni) con le voci e l’elettronica nascono i brani di “Business Is A Sentiment” (2010, Red Birds/Audioglobe), album di debutto che mostra subito importanti qualità a livello di scrittura e di arrangiamenti nei brani che lo compongono.

Anche se il nome potrebbe far pensare ad un’orchestra o ad un gruppo di numerosi membri, la musica di Music For Eleven Instruments è composta, suonata e registrata dunque dallo stesso artista, tuttavia le performance live vengono eseguite in collaborazione con H-CB, band post-rock della scena indie catanese. Con questa band partecipa al celeberrimo Ypsigrock Festival (edizione 2010) vincendo il concorso “Avanti Il Prossimo” ed entra nel roster di Rocketta Booking con cui inizia a girare l’Italia; sempre nel 2010 il videoclip “Everyone In Their Room” (diretto da Marco Missano) ottiene svariati riconoscimenti (Miglior video musicale 2010 al “Premio Videoclip Italiano”, Miglior video di animazione 2010 al “M.e.i.” di Faenza” e Miglior corto di animazione 2010 al “Corto Castiglionese”) e nomination in altrettanti festival. Il nuovo album “At the Moonshine Park with an Imaginary Orchestra” è uscito nel Febbraio di quest’anno, ribadendo laddove ce ne fosse ancora bisogno una straordinaria sensibilità Pop unita ad una spiccata attitudine orchestrale.

I musicisti che attualmente accompagnano Salvatore Sultano (guitar, voice) sono Adriano Motta (drums), Michele Giustolisi (bass), Pierluigi Stabile (keyboards), Dario Scimone (trumpet), Giulia Emma Russo (violin) più eventuali e vari presi in prestito da varie band. I compagni ideali per esprimere al meglio il suo orchestral-pop barocco ma al contempo asciutto, lineare e sbarazzino. I brani sono ricchi di echi pastorali e di umori, ridistribuiti equamente in episodi dal mood ora solare ora malinconico, supportati da una vasta gamma di arrangiamenti degna di Brian Wilson (mica uno a caso), insomma, vere e proprie gemme di Pop purissimo.

Questo il Videoclip di “Good Morning Imaginations”: orsù, uscite dalla vostra stanza ed andate a correre per i campi!

Vuoi essere proprio tu a proporre il dodicesimo strumento?
Facebook: https://www.facebook.com/omusicforeleveninstruments/?fref=ts

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...