Puntata 7 – Cristallo

Gli ospiti di questa nuova puntata di Area51 sono un esempio di progetto musicale che, giunto all’apice della propria produzione artistica, in maniera intelligente e sensata decide di andare incontro ad un restyling e di riproporsi quindi al pubblico attraverso un nuovo monicker che meglio si confà alla nuova direzione musicale intrapresa, pur non snaturando sostanzialmente la consolidata ed apprezzata struttura di base dei brani. Auguriamo dunque un “nuovo inizio” ai Cristallo!

Finora noti nel panorama italiano come Melampus (progetto che tra l’altro abbiamo avuto l’onore di ospitare all’indomani della sua nascita ovvero durante la stagione 2012 del nostro programma), dopo 3 ottimi album (Ode Road, N. 7 ed Hexagon Garden) e una serie di fortunati tour in giro per lo Stivale Francesca Pizzo (voce e basso) e Angelo “Gelo” Casarubia (chitarra, synth) in compagnia di Damiano Simoncini (synth, già parte integrante del precedente progetto da un certo punto in poi) con questo nuovo progetto ambiscono a confrontarsi con la propria lingua madre e a cimentarsi con sonorità amcora più sintetiche e minimali di quanto fatto in passato. Il risultato è un Ep omonimo di 4 brani (2017, Asteria/Khalisa/Cane Nero Dischi) nati in un arco di tempo molto ristretto,arrangiati con l’intento di non aggiungere nulla di superfluo all’essenziale struttura della forma canzone, registrati e mixati nell’home studio della band.

Si tratta di un gustoso antipasto che anticiperà l’uscita prossima ventura del primo album ufficiale, uno di quelli che lasciano l’acquolina in bocca e fanno presagire un pranzo indimenticabile per intenderci. Brani essenziali, asciutti e neri come la pece caratterizzati da sonorità elettroniche a dir poco minimaliste che si assestano su un (dream)pop rarefatto, affrescati dalla particolare voce di Francesca e ricamati dalle trame chitarristiche accennate e in punta di piedi di Gelo.
Niente effetti speciali particolari, niente inutili orpelli strumentali, in questo rinnovato percorso intrapreso dai Cristallo si bada essenzialmente a costruire un mood sintetico ed ammaliante!

Questo è il brano di apertura “Eco”, raffinato ed al contempo ossessivo, l’episodio forse più “intellegibile” per entrare piano piano a scoprire e poi a lasciarsi conquistare da tutto il resto dell’Ep:

Fb: https://www.facebook.com/cristallomusic
Soundcloud: https://soundcloud.com/user-932481345

Annunci