Puntata 18 – Sofia Brunetta

IMG_6699

Non c’è che dire, dopo dieci anni di trasmissione in ogni puntata di Area51 c’è sempre una nuova realtà musicale in grado di sorprenderci come fosse “la prima volta”, ognuna con la propria peculiarità che la contraddistingue rispetto alle altre: questa settimana per esempio rimaniamo letteralmente colpiti dalla voce della nostra ospite, un timbro ed una versatilità di stampo “soul” in grado di imprimere quasi da sola un particolare groove a tratti irresistibile su delle composizioni sostanzialmente Pop (nel senso migliore del termine). Un applauso per Sofia Brunetta!

Sofia Brunetta @Area51 Artista salentina dal retrogusto canadese, si fa conoscere nella scena indie come cantautrice e chitarrista del gruppo “Lola And The Lovers” con il quale, soprattutto tra il 2009 e il 2012, matura significative esperienze attraverso un cospicuo numero di live in giro per locali italiani e non solo ed aperture illustri come Jon Spencer Blues Explosion, Fleshtones, Teatro degli Orrori, Caparezza, One Dimensional Man, Offlaga Disco Pax, Zen Circus: è del 2011 il loro disco autoprodotto dal titolo “Pissed Off”. A partire dal 2012 Sofia intraprende un percorso da solista e si trasferisce per un anno appunto a Montréal (Canada) dove stringe rapporti e collaborazioni con artisti del luogo, partecipa ad importanti eventi di musica indipendente, tra cui il festival Indie Week 2012 a Toronto e One Man Band Festival 2013 di Montréal.

Dopo una serie di ulteriori aperture live ad altrettanti nomi noti del panorama internazionale (Cat Power, Emir Kusturica, Hollie Cook, A Toys Orchestra, Hugo Race, Cristiano Godano, Riccardo Sinigallia…), nel gennaio 2015 viene pubblicato il videoclip del suo primo singolo “Arthur And I” in anteprima su “Repubblica TV”, apripista dell’album “Former” (Piccola Bottega Popolare / Audioglobe / The Orchard, produzione artistica e arrangiamenti a cura di Giovanni Ottini, in arte Sonda) che vede la luce nel giugno successivo e che ancora oggi vanta lusinghiere recensioni da parte di riviste e webzine di settore ed una promozione live che perdura ancora oggi anche a livello internazionale (dall’apertura di alcune date nei teatri del tour “Naïf” di Malika Ayane alla pubblicazione dell’album in Germania, Austria e Svizzera da Rough Trade, con relativo tour annesso).

La formazione con cui Sofia (Voce e tastiere) ha realizzato e tuttora promuove “Former” è composta anche da Ilenia Protino (Basso), Carmine Tundo (batteria), Roberto Mangialardo (chitarra). Come si accennava prima si tratta dunque di un Pop cristallino, a tinte casual e piacevolmente influenzato dalla “Black Music”, sospinto in tutte le sue sfumature e sfaccettature da un’abilità vocale di prim’ordine; la voce infatti è raffinata ma autoritaria quanto basta ed il risultato è che i brani non rischiano mai di essere stantii ma sempre piacevoli all’ascolto, anche nei momenti di maggior intimità, ostentando un bel tiro decisamente Funk/Rock.

Questo il videoclip di “Low”, il secondo singolo estratto da “Former”: si tratta davvero di un bel pezzo, allegro convincente ed accattivante, che con i suoi coretti e battiti di mani richiama certo surf anni 60:

Sito Web: www.sofiabrunetta.com
Facebook: www.facebook.com/sofiabrunettamusic
Twitter: https://twitter.com/sofia_brunetta
Soundcloud: www.soundcloud.com/sofiabrunetta

P.S – Ricordiamo ai nostri ascoltatori che fino al 1 Maggio è ancora attiva #cuoreabussola, la campagna abbonamenti di Radio Città Del Capo: aderite numerosi!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...