Puntata 4 – Giacomo Toni

giacomo-toni

Puntata a tratti speciale all’insegna del giuoco di parole e del monologo esteriore, in prossimità delle festività natalizie prossime venture che sanciranno la giusta pausa ricostituente per ritemprare le stanche membra messe a dura prova dalle fatiche a cui è andata incontro in questo interminabile anno solare Area51. Il clima di ilarità (con tanto di mancanza di punteggiature) va attribuito dunque non solo all’atmosfera natalizia che permea ormai in studio ma è dovuto soprattutto all’ospite di questa quarta puntata, un cantautore forlivese che si fa appunto apprezzare per l’utilizzo di un lessico paradossale e per i monologhi improvvisati utilizzati per legare un brano all’altro. Forse parente di un indimenticabile centravanti protagonista nel nostro campionato di calcio almeno fino a poche stagioni fa nocnhé campione del mondo con la Nazionale nel 2006, o forse no (ah, questi casi di omonimia!)…Giacomo Toni!

giacomo-toni-area51 Compositore e pianista e cantante, come leader fin dal 2005 della ‘900 Band (Marcello Jandù Detti – trombone, Alfredo Nuti Dal Portone – chitarre, Roberto Villa – contrabbasso, Gianni Perinelli– sax e Marco Frattini – batteria) ha all’attivo tre album, Giacomo Toni & Novecento Band (2006), Metropoli (2008) e Hotel nord est (2010), tutti autoprodotti ed in collaborazione con la libera associazione teatrale Gli Incauti.
Da lì in poi avrebbe fatto “questo e quello”, tra partecipazioni eccelllenti, riconoscimenti vari e aperture di tutto rispetto (Raphael Gualazzi, Edoardo Bennato, Francesco Baccini e John De Leo): dal 2011 ha inziato un tour tributo a Paolo Conte insieme all’artista Lorenzo Kruger (frontman dei Nobraino) formando un duo dal nome Gli Scontati; nella primavera del 2013 è uscito il disco Musica per autoambulanze (MArteLabel)e nello stesso anno il singolo “Come una specie di mezzo matto”; il 28 maggio 2014 è stato ospite della trasmissione “L’Indi(e)anata” sulla webradio di RTL, il 26 luglio è stato tra gli ospiti de “Il Tenco Ascolta” e dopo un paio di mesi viene invitato per “Backstage”, l’evento inaugurale delle Targhe Tenco 2014, mentre il 16 viene pubblicato il videoclip di “Mi ami?”, personale rivisitazione dello storico brano dei CCCP.

Nel Gennaio 2015 parte ufficialmente il suo “Piano Punk Cabaret”, vero e proprio marchio di fabbrica dell’artista che da lì in poi l’avrebbe reso unico nel suo genere. Si tratta di uno spettacolo dove il “punk-autore” distrugge il suo pianoforte accompagnato da una batteria e da una chitarra (Enrico Mao Bocchini e Roberto Villa) proponendo una selezione del suo miglior repertorio all’insegna della provocazione e della sperimentazione narrativa. Da questa esperienza nasce il recente bizzarro 45 GIRI in edizione limitata in uscita per la label L’Amor mio non muore: sul Lato A troviamo il brano di lancio dal titolo “Ho perso la testa” che da nome e cognome a tutto il progetto e poi sul Lato B una irriverente “Codone lo sbirro”. Un lavoro registrato in presa diretta su otto piste, missaggio in mono, lacca in mono con un approccio punk, sporco e imperfetto in cui era essenziale catturare l’attimo come quando si è sopra ad un palco.

Le canzoni di Giacomo Toni sono a tratti serie e a tratti comiche, tuttavia i due aspetti spesso si combinano volentieri anche all’interno dello stesso brano . Dietro l’aplomb anarcoide e provocatorio del personaggio si cela la capacità di giocare con le parole e saperle utilizzare e plasmare a proprio gusto a mo di scrittura musicale. Una prova di stile in cui vengono utilizzati espedienti vintage non per manierismo quanto per esaltare il suo modo autoriale di comporre, istintivo ma educato, grezzo ma “di sapore”.

Sito Web: http://www.giacomotoni.it/
Facebook: https://www.facebook.com/giacomotoni900band

A questo punto vi diamo direttamente appuntamento all’anno prossimo, forti del fatto che questa stagione, seppur partita già col botto, è pur sempre soltanto appena cominciata, e le novità in arrivo sono numerose. “Il Natale è veramente grande: Buon Natale e…Mi raccomando!”

E a proposito, buon Sabato a tutti!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...