Puntata 4 – The Floating Ensemble

TFE

In questo primo appuntamento del 2016 di Area51 vi mostreremo come ci sono cose che non cambiano nella loro essenza e nella loro sostanza. Mutano, evolvono, crescono, si sviluppano, magari acquiscono altre denominazioni e talvolta perseguono addirittura altri fini, ma per fortuna “non cambiano”.
Un piccolo corollario spicciolo per introdurvi i protagonisti della quarta puntata ufficiale della trasmissione, una giovane ed interessante band che avevamo infatti avuto modo di conoscere con un nome ma che tuttavia si è poi presentata sorprendentemente nei nostri studi con un monicker diverso e, a nostro avviso, più calzante, mantenendo inalterate sia le lettere dell’acronimo sia le caratteristiche della loro proposta musicale con la quale li avevamo appunto apprezzati in tempi non sospetti.
Ecco a voi i The Floating Ensemble!

TFE @Area51Reduce dunque dall’esperienza iniziata nel 2012 con il nome originario Tequila Funk Experience, il quartetto imolese composto da Luca Bellinello (voce, chitarra elettrica , chitarra acustica), Carlo Machirelli (Chitarra elettrica, chitarra acustica, voci, synth), Elia Fusella (Basso), Jacopo Cenesi (Batteria e percussioni) raccoglie l’eredità degli ultimi tre anni trascorsi tra numerosi concerti in tutta Italia e lo studio di registrazione per arrivare a confezionare il debut-album autoprodotto “Soar”, di imminente uscita proprio in questo mese e del quale durante la puntata potrete ascoltarne live una succulenta anteprima.

La loro musica si sviluppa a partire da una robusta base Folk-Rock di stampo Crosby, Stills, Nash & Young con intrecci ed armonie vocali e strumentali che non disdegnano momenti jazz e sconfinano spesso e volentieri nella psichedelia. La caratteristica principale della band sta proprio nella coralità diffusa che sanno imprimere nelle loro composizioni, rendemdo i brani freschi, ariosi, ricchi e piacevoli all’ascolto.

Questo il video di “Looking back”, il primo singolo con cui la band si è messa convincentemente in luce: da segnalare che la B-side del singolo è la cover di “Lord Kill The Pain” dei Red House Painters, una vera e propria chicca!

Per fluttuare insieme anche voi:
Sito Web: www.thefloatingensemble.com
Facebook: https://www.facebook.com/thefloatingensemble
Soundcloud: https://soundcloud.com/thefloatingensemble

In appendice a questa bella puntata vi segnaliamo (e ovviamente vi invitiamo tutti quanti a) RONIN + UYUNI playing “Area51/Split_Ep#1”, il nostro evento live di presentazione della neolabel AREA51 RECORDS, per celebrare in pompa magna la sua importantissima prima uscita. Si tratta di un doppio Release Party in compagnia delle due band protagoniste, che presenteranno dal vivo interamente “Area51/Split_Ep#1” in due tra i più importanti club dell’Emilia Romagna e non solo: il Freakout di Bologna (14 Gennaio) e il Velvet di Rimini (16 Gennaio). Oltre ad assistere ad un originale ed imperdibile spettacolo all’insegna della condivisione musicale, sarà anche l’occasione ideale per procurarvi direttamente la vostra copia fisica dello Split Ep, realizzata in doppia versione, limitata e da collezione.
Segnatevi ste date, spettacolo garantito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...