Puntata 23 – Maria Devigili

L
L

Personalità, capacità di osare, interpretazione carismatica e tanta tanta carica rock: questo in sintesi il profilo con cui si presenta l’ospite di questa penultima puntata ufficiale di Area51, una cantautrice trentina ormai di base a Bologna che possiede davvero tutte le carte in regola per risaltare rispetto ad altre sue colleghe a volte più blasonate. Un caloroso saluto a Maria Devigili

Maria Devigili @Area51

Cantautrice-chitarrista che non disdegna comunque di cimentarsi con molti altri strumenti, Maria Devigili esordisce nel 2011 con l’Ep La Semplicità (Gulliver) a cui seguirà nel 2012 il suo primo vero album Motori e Introspezioni, un’ autoproduzione che suscita più di qualche interesse grazie alla caratura dei brani qui contenuti, caratterizzati da gusto e capacità di sintesi. Queste ed altre qualità sono state ulteriormente coltivate e sviluppate durante gli anni ed il risultato è il recente La Trasformazione (Riff Records, distribuzione Godfellas), lavoro estremamente maturo che tra le altre cose comprende al suo interno anche le partecipazioni eccellenti di Gian Maria Fano, Diego Cofone Lorenzo Ori, Claudio Lolli e Francesca Bono (Ofeliadorme, nostri ospiti in una passata edizione del programma), oltre alla presenza costante di Stefano Orzes (Eveline e The Crazy Crazy World of Mr. Rubik, anche loro nostri ospiti in una passata stagione del programma) alla batteria. Durante la sua intensa attività live ha aperto i concerti di artisti quali Massimo Zamboni, Cristiano Godano, Zen Circus, Umberto Maria Giardini, Egle Sommacal, proponendo un Cantautorato Rock dalle venature Blues caratterizzato da una scrittura snella e asciutta in cui spiccano una personalità e una capacità interpretativa fuori dal comune.

Piace soprattutto il modo in cui la cantautrice sa esporre le proprie idee dal punto di vista musicale, mantenendo intatte le sue doti espressive senza che i brani ne risultino appesantiti da inutili orpelli, anzi, questi scorrono via in maniera diretta, quasi in punta di piedi, pur avendo al loro interno un bel concentrato di sfumature, suggestioni e ricerche sonore.
Le possibili influenze di Cristina Donà e di altre cantautrici Folk-Rock internazionali stile Patti Smith o Ani DiFranco sono qui riscontrabili soprattutto per l’approccio non convenzionale al genere cantautoriale tout-court, con la capacità di saper plasmare tutta la verve artistica di cui dispone a propria immagine, somiglianza e ritmo.

Questo il Videoclip di “L’invisibile è Quello che ci Sostiene”, tratto dal suo ultimo “La Trasformazione”, brano caratterizzato da diversi stop&go dove la visceralità rock viene messa al servizio dell’eclettismo in una maniera sorprendentemente essenziale.

SITO WEB: www.mariadevigili.it
FACEBOOK: https://it-it.facebook.com/mariadevigiliofficiale
BANDCAMP: https://mariadevigili.bandcamp.com/

Questa settimana la redazione di Kalporz.com ci delizia con una bella bastonata in piena testa, proponendoci per la consueta rubrica Instant Kalporz i Bad Meds, un trio di Liverpool cresciuto a pane e scena DIY di fine anni Ottanta, in rampa di lancio per la pubblicazione di un Ep omonimo per la Maple Death del nostrano (e già citato e ricitato e persino presente qui ad Area51) Jonathan Clancy , un lavoro che renderà felici gli amanti del post-punk, selvaggio, ruvido e senza compromessi.

Ci preme segnalare inoltre l’appuntamento in collaborazione con Area51 di Sabato 13 Giugno presso la Rocca Malatestiana di Cesena con protagonista la storica frontgirl degli Stereolab LAETITIA SADIER; in apertura troverete i nostri vecchi amici Santo Barbaro, per uno spettacolo che si preannuncia quantomeno epocale.

Dopodiché tutti pronti per il gran finale di stagione, con una puntata speciale con la quale chiuderemo si la programmazione ufficiale ma al contempo annunceremo alcune ghiotte novità che ci/vi attenderanno da li in poi. STAY TUNED!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...