Puntata 11 – Stella Burns

stella burns 01

La puntata numero 11 di questa edizione di Area51 capita proprio nel bel mezzo della manifestazione musicale televisiva più attesa, discussa e spesso fintamente snobbata dagli italiani, un motivo in più dunque per non passare inosservata e paradossalmente per valorizzare al meglio il suo protagonista, un curioso esempio di space cowboy in salsa glam: Stella Burns

Stella Burns @Area51

Si tratta del monicker scelto dal livornese di adozione Gianluca Maria Sorace (voce, chitarra e nastri), già cantante e autore negli Hollowblue (con i quali ha pubblicato 3 dischi, con ottime recensioni sia in Italia che all’estero): il debutto sotto questo nome è datato 2011 al Teatro La Loge di Parigi (su invito di Anthony Reynolds), seguito da un tour in Italia insieme alla cantante e attrice Sukie Smith aka Madam. “Stella Burns loves you” (Twelve Records/Audioglobe, 2014) è il suo primo e recentissimo album ed è nato sulla piattaforma di crowfounding Pledgemusic (unico disco italiano), quando ancora Music Raiser non era esploso, grazie a un contributo internazionale, soprattutto da Francia e Inghilterra. Ad accompagnarlo Mario Franceschi (piano, farfisa, cori) e Franco Volpi (banjo, mandolino, cori).

Se risulta evidente dal punto di vista scenico e tematico il richiamo alla figura di Ziggy Stardust (reinterpretata comunque in chiave moderna e con un bel tocco personale), dal punto di vista musicale le sue influenze sono invece molteplici e non si fermano al solo David Bowie ma si orientano anche verso le produzioni di artisti dal carisma indiscutibile come Nick Cave, Vincent Gallo, Anna Calvi, Velvet Underground e soprattutto Calexico e gli immaginari evocati dai film di David Lynch e dalle colonne sonore del’ottimo Ennio Morricone. Si tratta di un milieux sonoro ricco e come sempre affascinante dal quale il nostro cowboy polistrumentista attinge a piene mani guidato dalla sua voce espressiva e soprattutto dalla sua inseparabile compagna di viaggio, Stella, una chitarra americana della Harmony molto diffusa negli anni 50-60 che risulta il vero elemento caratteristico sia delle sonorità che delle singole canzoni: quest’ultime si articolano in un convincente ed estemporaneo miscuglio di Blues, cantautorato Folk, Rock’n Roll Glam e Ballad da mano sull’anca.

E a proposito di ballad in cui trasuda tutto il gusto per L’America, il Far West, il Blues rurale e in definitiva l’amore, questa è “Little piece of blue”, con la partecipazione della musicista scozzese Emma Morton

Se amate i film Western, se non uscite di casa senza che i vostri stivali siano perfettamente lucidati, se vi sentite eroi romantici senza tempo e non vi vergognate ad ammettere che nella vostra stanza fanno bella mostra di loro i pupazzi di Woody e di Buzz Lightyear, Stella Burns è la figura carismatica che fa per voi:

Sito Web: www.stellaburnslovesyou.com

Facebook: Stella Burns loves you

Date Live:
28 Febbraio – Porto San Giorgio (Fermo), Alvin Bistrot
1 Marzo – Cesena, Rocca Malatestiana
13 Marzo – Lucca, McColloughs Irish
15 Marzo – Mantova, Arci Fuzzy (da confermare)
28 Marzo – Fucecchio (FI), La Limonaia

L’immancabile rubrica Instant Kalporz a cura della redazione dell’omonima webzine Kalporz.com ha come protagonisti questa settimana i Dog Bite, progetto del tastierista Phil Jones, freschi del nuovissimo album “Tranquilizers”.

E ora, dopo questa ottima parentesi dedicata alla musica italiana “altra”, tornatevene pure a seguire la vostra trasmissione televisiva di cui sopra e fate gli opportuni confronti tra le “nuove” realtà musicali in mostra su quel palcoscenico e quelle proposte in questo nostro spazio live. Poi la settimana prossima, in occasione della nuova puntata di Area51, raccoglieremo le vostre impressioni!

Annunci

Un pensiero riguardo “Puntata 11 – Stella Burns”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...