Puntata 8 – Setti

Setti

Ottava puntata di Area51. Ottima musica come sempre. Ospite sopra le righe ma ben dentro i quadretti, visto e considerato l’immaginario quasi da scuola elementare che evoca soltanto vedendo l’artwork del suo recente album. Si tratta di un progetto solista composto da voce e chitarra, viene da Modena, è giovane, anagraficamente si chiama Nicola, artisticamente è meglio noto come Setti.

Setti @Area51

Dal punto di vista musicale il progetto è attivo dal 2007, tuttavia i lavori saranno contraddistinti dall’attuale pseudonimo in uso Setti soltanto a partire dal 2012. Dopo una serie di EP autoprodotti tra cui va segnalato “Biscotti” del 2012, nel 2013 arriva il primo disco ufficiale “Ahilui” (La Barberia Records). L’album vede la produzione artistica di Luca Mazzieri dei Wolther Goes Stranger (band i cui componenti suonano all’interno dell’album stesso) e degli A Classic Education, tra le altre cose due band ospitate nelle precedenti edizioni di Area51. La masterizzazione è ad opera, ça va sans dire, di Jonathan Clancy mentre il notevole artwork è a cura di Luca Dipierro. A dicembre 2013 è uscito un doppio singolo natalizio inedito a tiratura limitatissima accompagnato da un racconto natalizio illustrato da Alessio Trippetta.

Un po’ “lo-fi” e un po’ “ci sei” (per citare neanche troppo velatamente l’ottimo Bugo, la cui vis ironica delle sue primissime produzioni echeggia qui in più di qualche passaggio), la musica di Setti si basa principalmente su una serie di testi in qualche modo ricercati che hanno tutta la freschezza e la carica espressiva dei temi liberi composti da un bambino di scuola elementare che osserva il mondo intorno a se, cantati non a caso in modo sghembo e imbarazzato. I brani hanno una chiara impronta (indie)pop cantautoriale italiano, eppure, un po’ per la scelta degli arrangiamenti e un po’ per i testi spesso al limite del visionario, al loro interno si può percepire un impeto ed un gusto per la sperimentazione che vanno oltre i dettami del genere: in sostanza c’è molto di più di quanto si possa fruire da un semplice e fugace ascolto.

Un esempio lampante è il brano “Zoo”, una di quelle canzoni che dopo il secondo o terzo ascolto non si tolgono più dalla testa.

Testo libero:
“Oggi il mio maestro mi ha fatto ascoltare Setti e mi è piaciuto tantissimo. Quando sarò grande anch’io voglio cantare e suonare come fa lui e sono sicuro che farò tanti concerti e avrò tanti ammiratori come lui. Però prima devo studiare tanto.”

SITO WEB:http://www.mondosetti.wordpress.com/

FACEBOOK
: https://www.facebook.com/pages/Setti/141685709202535?fref=ts

SOUNDCLOUD: https://soundcloud.com/setti

14/2/14 – Showcase @ foyer del Teatro delle Muse (Ancona)

Al termine della puntata nuovo appuntamento con la nuova rubrica musicale dal titolo Instant Kalporz, ovviamente in collaborazione con la webzine Kalporz.com: questa settimana la redazione ci propone l’ascolto dei Lucius, indie-pop band americana capitanata ben due front-girls, Jess Wolfe e Holly Laessig.

E’ suonata la campanella e quindi è l’ora di tornare a casa: andate a mangiare e poi fate i compiti. Poi tra una settimana tornate di nuovo tutti qui per una nuova entusiasmante puntata di Area51.

P.S – Per tutti gli ascoltatori che si trovino a gironzolare per la Romagna ricordiamo che Area51 presenta, ogni primo Sabato del mese presso il locale I Bevitori Longevi di Forlimpopoli, una serie di appuntamenti live in cui si esibiranno alcuni dei più interessanti progetti ospiti nelle ultime edizioni della trasmissione. Sabato 1 Febbraio sarà la volta dei Johann Sebastian Punk, band che ascolterete presto in una prossima puntata di Area51!
Save the Date!

Annunci

Un pensiero riguardo “Puntata 8 – Setti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...