Puntata 7 – Departure Ave

Departure Ave

Come per voler esorcizzare il maltempo che, ovviamente, ogni inverno attanaglia la nostra penisola italica, Area51 questa settimana propone di contro una band da ascoltare idealmente durante un lungo viaggio attraverso paesaggi assolati con un automobile decappottabile, lasciandosi alle spalle qualsiasi preoccupazione dovuta al grigiore del cielo ed alle piccole grandi avversità che ci riserva la vita quotidiana.
Che il dio del Rock perdoni l’introduzione ai confini del melenso, tuttavia la presentazione dei nostri ospiti in casi come questo passa anche da una precisa contestualizzazione della loro musica: protagonisti dunque di questa settima puntata i romani Departure Ave.

Departure Ave @Area51

La band, composta da Andrea Coclite (Chitarra), Luigi Costanzo (Batteria), Giulio Bodini (Basso, Cori), Lorenzo Autorino (Tastiere, Clarinetto, Voce), nasce nel Luglio 2012 all’interno di un box di Roma Nord. In sei mesi scarsi di prove ed improvvisazioni la band compone un live in studio, registrato e missato dai membri del gruppo; quest’ultimo all’inizio di Gennaio 2013 diventa un disco autoprodotto dal titolo “All the Sunset in a Cup” che gli vale subito consensi e ottime recensioni da parte degli addetti ai lavori.

Del tutto meritati, grazie ad un songwriting decisamente ispirato, caldo e dalle sfumature armoniche crepuscolari (tramonto qui non inteso come passaggio verso l’oscurità ma piuttosto figurativamente come enorme palla di sole visibile verso l’orizzonte per lungo tempo) con brani d8i notevole intensità e dalla spiccata personalità in cui delle volte si lambiscono senza timori reverenziali i confini del Progressive e del Jazz pur partendo da basi più propriamente Pop. Irresistibili le trame intessute dalle chitarre e soprattutto degna di nota la perizia tecnica del quartetto, elementi questi che contribuiscono ad accomunare per certi versi la musica dei Departure Ave. a quella dei grandissimi Karate.

Questo il videoclip di “27b”, irresistibile brano in 5/4 dall’incedere vorticoso e ad un certo punto sorprendentemente latineggiante tratto dal loro debut-album:

“Oh, io con te vorrei essere già sull’autostrada, FREEWAY!” (Cit. dal brano “Freeway” ad opera degli indimenticabili Bee Hive, poiché gli anni 80 ci hanno sempre dispensato capolavori che è quantomeno giusto ricordare senonaltro per spezzare la solennità di alcuni momenti).

BANDCAMP: www.departureave.bandcamp.com

FACEBOOK: Departure ave.

Date Live:

1 Febbraioxs live Roma
28 FebbraioSinister Noise Roma

Lasciatevi condurre dunque dalla loro musica su un’autostrada assolata durante un poetico tramonto senza che vi preoccupiate di dover arrivare in un punto preciso ma soltanto godendovi il viaggio in se; tuttavia ci raccomandiamo di non farlo durare più di una settimana, mica vorreste rischiare di perdere il successivo appuntamento con Area51?!?

In appendice, la proposta musicale della settimana a cura della redazione di Kalporz.com per la nostra nuova rubrica Instant Kalporz: si tratta di un trio di ex studenti provenienti dal Massachussets che hanno senz’altro appreso la lezione impartita dai loro conterranei “padrini” Dinosaur Jr., Pixies e compagnia riproponendola in versione più patinata ma comunque efficace: loro sono i Krill e la notizia è che a metà Febbraio è prevista l’uscita del loro nuovissimo Ep “Steve Hears Pile In Malden And Bursts Into Tears”.

P.S – Un doveroso omaggio va alla memoria di Riz Ortolani, uno dei più grandi compositori di sempre di musica per film.

Annunci

One thought on “Puntata 7 – Departure Ave”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...