Puntata 17 – The Talking Bugs

Thhe Talking Bugs

Puntuale come ogni anno è arrivata la Primavera. Quindi col passare dei giorni farà sempre più caldo, le foglie diventeranno di un colore verde tenero, i prati e gli alberi si riempiranno di fiori e gli uccellini canteranno allegramente. La vita rinasce, la natura si sveglia e le giornate si allungano. Proliferano inoltre nuove ed interessanti varietà di insetti, una delle quali è addirittura protagonista della puntata numero 17 di Area51: insetti dunque che sanno suonare e cantare, colorati, divertenti, comunicativi, in odore di metamorfosi verso malcelate sembianze umane. I The Talking Bugs

the talking bugs @Area51

Il progetto prende forma tra l’inizio del 2011 e la fine del 2012 in seguito agli incontri sulla Via Emilia (Bologna, Imola, Faenza) tra Alessandro di Furio (chitarra classica, ukulele, voce), Fausto Ghini (chitarra classica, voce) Paolo Andrini (contrabbasso) e infine Youssef Ait Bouazza (batteria, percussioni): ne viene fuori un quartetto Indie/Nu Folk dalle molteplici sfaccettature stilistiche che ben presto fa bella mostra di se in alcune manifestazioni musicali tra le quali il MEI Supersound 2012 (da cui ne esce addirittura vincitore). L’ uscita del loro debut album “VIEWOFANONSENSE” è prevista intorno ad Aprile.

Ascoltando la loro musica ci si imbatte in una sorta di maelstrom sonoro che potremmo definire “transeuropeo” in quanto prende con se elementi stilistici dai Balcani e dalla Penisola Iberica portandoli via con se verso il nostro Bel Paese. Tali elementi vengono qui rielaborati in suggestivi e ben curati passaggi di matrice Folk tramite l’utilizzo di strumenti esclusivamente acustici: due chitarre classiche (che si impastano tra loro in maniera molto fluida), contrabbasso (in grado di dare delle dinamiche irresistibili) e percussioni (queste ultime intrise qua e la anche di elettronica minimale). I brani risultano freschi e coinvolgenti, mantenendo comunque una forte connotazione di Indie-Songs senza mai cadere nella trappola dei barocchismi strumentali.

Questa è “The Lovers”, gran bel brano a cui corrisponde un gran bel video: l’ideale colonna sonora di una primavera appena giunta ma che stenta a decollare a livello di temperature!

Gli insetti sono animali sociali e ciarlieri, fanno parte integrante del nostro ecosistema e contribuiscono alla catena alimentare: riscoprite la loro magnificenza insieme ai The Talking Bugs.

Facebook: The Talking Bugs

Data Live:
29 marzo, Caffè nove100 – Faenza

Area51 vi da l’appuntamento direttamente a dopo Pasqua: nel frattempo abusate pure di cioccolato, agnelli, conigli, colombe ma per una volta lasciate in pace gli insetti: senza di loro non esisterebbe neanche la musica (pensate per esempio al “Volo del Calabrone”)…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...