Puntata 3 – Honeybird & The Birdies

Arrivati a questo punto ormai si presuppone che sappiate tutti cos’è Area51, di cosa tratta e dove e quando va in onda, pertanto non lo ripeteremo ulteriormente e dedicheremo invece la nostra presentazione esclusivamente ai simpatici protagonisti di questa terza puntata che si preannuncia davvero una delle più divertenti, variopinte e ricche di spunti di sempre, e questa volta non soltanto per quel che riguarda i (peraltro ottimi) contenuti musicali. Signore e signori, gli Honeybird & The Birdies

Si dice tra le altre cose che tutte le strade portino a Roma e non può essere dunque un caso che Monique “honeybird” Mizrahi (charango, chitarra, voce) da Los Angeles, Paola “p-birdie” Mirabella (batteria, percussione, ukelele, voce) da Catania e Federico “walkietalkiebird” Camici (basso, U-bass, tiger, voce) da Torino abbiano deciso di seguire la stessa comune corrente migratoria, scegliendo la Città Eterna come base operativa del loro singolarissimo progetto. E’ freschissimo di uscita il loro ultimo album “You should reproduce!” (2012, La Famosa Etichetta Trovarobato), degno successore del fortunato esordio “Mixing Berries” (2010, Duckhead Green Music) e prodotto niente poco di meno che da Enrico Gabrielli (Mariposa, Calibro35…).

Già soltanto analizzando la componente biografica di ogni singolo componente (ivi incluse dunque anche le esperienze personali) e la dovizia di strumenti musicali “esotici” utilizzata dal trio per i loro brani, è giocoforza attendersi come risultato artistico di cotanto cosmopolitismo e multiculturalità un vero e prorpio Maelstrom sonoro che, muovendosi con attitudine Punk da una base Folk si evolve con l’energia tipica del Rock fino a formare dei vortici psichedelici in grado di risucchiare al loro interno gli elementi della World Music.

C’è davvero tanta carne al fuoco, eppure la cosa più interessante è che i nostri riescono a condensare il tutto in un modo sorprendentemente spontaneo e semplice, con composizioni allegre e molto Pop in grado di ospitare e far coesistere con naturalezza al loro interno “vari pezzi di mondo”, vissuto e pentagrammato, ora con filastrocche in diverse lingue e dialetti, ora con passaggi articolati ma al limite del lo-fi.

Da non perdere il videoclip della title track del loro ultimo album, una vera e propria danza ancestrale iniziatica utile per introdurci nella loro personalissima Torre di Babele.

Gli Honeybird & The Birdies per definizione non stanno mai fermi e si divertono a svolazzare qua e la per il mondo, sia virtuale che reale: provate a librarvi in volo con loro e seguiteli.

SITO WEB: www.honeybird.net

MYSPACE: www.myspace.com/honeybirdhoneybird

FACEBOOK: honeybird & the birdies

SOUNDCLOUD: http://soundcloud.com/honeybird

BANDCAMP: http://honeybird.bandcamp.com/

DATE LIVE:
23.11.2012 Aosta @ Espace Populaire
24.11.2012 Brescia @ Carmen Town
25.11.2012 Pesaro @ Della Cira TBC
01.12.2012 Arezzo
02.12.2012 Sarman (MC) TBC
07.12.2012 Treviso
08.12.2012 Bratislava @ Festival
14.12.2012 Bagno di Romagna @ Cantina Diva TBC
15.12.2012 Prato @ Capanno Black Out
16.12.2012 Castiglion F.no (AR) @ Velvet Underground
21.12.2012 Catania @ Lomax

Ballando, cantando e giocando vi diamo appuntamento alla settimana prossima, sempre qui sul nostro Blog: sorprese a non finire per tutti voi, sempre!
Stay Tuned!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...