Puntata 15 – Maria Antonietta

Ironia della sorte, proprio in concomitanza con le “Idi di Marzo” di anticoromana memoria c’è da registrare nel bollettino meteo una notevole raffica di vento di cambiamenti, e non soltanto di stagione, in quel di Area51, lo spazio live dedicato alle nuove realtà musicali del panorama indipendente italiano, in onda ogni settimana sulle principali emittenti radio del circuito Popolare Network. Cambiamenti strutturali interni al nostro organico, inevitabili e necessari, che comunque ci auguriamo e soprattutto crediamo che non graveranno vieppiù sulla qualità della trasmissione, “Al di là del bene e del male” tanto per scomodare Friedrich Nietzsche!

Pertanto si prosegue comunque serenamente a vele spiegate (approfittando del vento) e si va avanti con la quindicesima puntata della stagione, che vede come protagonista l’ennesima big sensation made in Pesaro, cittadina che ultimamente sta fornendo un numero assai importante di nuove realtà musicali per la nostra trasmissione (e più in generale per la scena underground italiana): in attesa di scoprire se questa “peculiarità” la porterà ad essere annessa honoris causa definitivamente alla Romagna (non me ne vogliano ancora una volta gli amici Pesaresi), è il momento di presentare la sua giovine figlioccia Maria Antonietta!

Al secolo Letizia Cesarini, la signorina in questione (cantante e chitarrista) debutta nel 2010 con l’album autoprodotto “Marie Antoinette wants to suck your young blood” e dopo alcuni fortunati tour culminati nel MI Ami 2011 si presenta quest’anno in una veste tutta nuova col suo recentissimo omonimo album (“Maria Antonietta”), cantato in italiano e licenziato da Picicca.

La musica della nostra bella ospite presenta per certi versi alcuni riferimenti ad una Carmen Consoli in versione tendenzialmente più “positivista” mentre in altri passaggi fa capolino il suo “mentore” Brunori Sas in chiave femminile. Ne risulta una produzione musicale più o meno godibile, brani freschi e scorrevoli da ascoltare in spensieratezza e senza troppe pretese, in linea con quello che propone di questi tempi il sottobosco indie nazionale: non è sempre detto che bisogna sempre andare a ricercare chissà quale senso profondo nei testi per valutare la caratura di un qualsivoglia artista o tanto meno per quest’ultimo ricorrere a virtuosismi strumentali per rendere il tutto più interessante.

Su questi binari e seguendo tali coordinate viaggia l’orecchiabile singolo “Quanto eri bello”, apripista ideale dell’omonimo album uscito agli inizi di quest’anno.

Ed ecco a voi Maria Antonietta: visto e considerato il suo appellativo a cavallo tra un personaggio storico e un nome comune, starà a voi cercarla nella veste di sposa di Luigi XVI o più semplicemente di dirimpettaia di casa vostra:

Sito Web:www.mariaantoniettamusica.tumblr.com

Area51 a questo punto vi da appuntamento a Venerdì prossimo per la presentazione qui sul nostro Blog dei nuovi e fiammanti ospiti che popoleranno i nuovi fiammanti studi da cui prenderà il via, appunto, una nuova e fiammante “Settimana di Area51“.

E’ doveroso in appendice salutare (con una certa commozione) quella parte dello Staff che da questo momento in poi della stagione ha deciso di intraprendere “direzioni diverse” (cit.) e ringraziarla di cuore per aver contribuito in maniera rilevante alla crescita e all’evoluzione di Area51. Un grosso in bocca al lupo per tutto e stay tuned!

Un pensiero riguardo “Puntata 15 – Maria Antonietta”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...