Puntata 24 – Bad Swan


.

L’indicazione che ci ha fornito questa ventiquattresima puntata di Area51 è che l’Hard Rock inteso nel significato prettamente musicale del termine ancora oggi ha molto da dire e da offrire: il merito di tutto ciò è senz’altro di band come i calabresi Bad Swan, che per l’occasione abbiamo avuto il piacere di avere ospiti in studio.

Si tratta di un quartetto composto da Fabrizio Cariati (voce e chitarra), Raffaele Burdzynski (basso) Cristian Romeo (batteria) e Daniel Gonzalez (chitarra solista) che nel corso dei primi anni di attività ha partecipato a varie rassegne musicali e festival (tra cui MarteLive e Italia Wave), dopodiché ha condiviso il palco con numerosi artisti quali i Marydolls , il “temibile” Pino Scotto , Paolo Benvegnù , Lord Bishop e successivamente si è reso protagonista di un Tour attraverso Paesi come Inghilterra, Scozia, Galles e Germania. A livello discografico la band ha all’attivo due EP, “The Irresponsible Rock’s Hymn” e il recentissimo “Rock’n’Roll Party”.

Soltanto il microclima presente in studio dovuto a queste giornate pre-estive ha costretto i nostri Fabrizio e Cristian a svestirsi dei loro abituali giubbotti di pelle, ma abbigliamento a parte ci siamo piacevolmente trovati davanti due persone che si può dire rispecchiano in pieno la loro musica (poiché diretti, spontanei e vitali) e che inoltre, come se non bastasse, si prodigano addirittura nell’organizzazione di eventi musicali tra Cosenza e Milano attraverso il loro B-Live Music Contest.

C’è da dire che Il live che i Bad Swan hanno proposto qui ad Area51 tra le altre cose ha suscitato a colui che in questo momento sta scrivendo un’irrefrenabile voglia di vederli prima o poi dal vivo! Hard Rock nel senso più classico del termine, duro e puro, senza fronzoli e senza compromessi, ma soprattutto reso in modo sincero (in quanto traspira dai singoli brani una credibilità ed una freschezza di altri tempi, merce ormai rara all’interno di quel gigantesco bidone di rifiuti indifferenziati che è diventato il panorama Rock). Questo si che è Rock’n’Roll, il resto sono solo variazioni sul tema!

I nostri Bad Swan si dimostrano “duri e puri” anche nella scelta dei brani da proporre per il nostro pubblico, per cui non potevano mancare nella loro playlist appunto i leggendari AC/DC con “Shoot The Thrill” e i loro “figliocci” adottivi Airbourne con ” Blonde, Bad and Beautiful”! Australia e Calabria in questo caso unite da un viscerale amore comune per il Rock di sapore “Southern“!

L’Hard Rock è davvero un genere duro a morire, ma se ancora qualcuno avesse qualche dubbio:
MySpace: www.myspace.com/badswangroup
Facebook:BAD SWAN

Il consueto appuntamento settimanale con Pixel d’Inchiostro , lo spazio dedicato alle nuove forme di scrittura, ha visto come ospite Antonello Cassano, giornalista pubblicista e autore, già vincitore del primo premio alla seconda edizione del concorso “Savona, porta del Mediterraneo” e del secondo premio al concorso “Differenze generazionali” indetto dal Comune di Bari. Alcune sue poesie sono presenti sulle riviste On-line “Ecopoetico” e “Fuorilemura”, nella antologia poetica “ROSSO – tra erotismo e santità” della casa editrice Lietocolle e inoltre sono state selezionate per importanti reading letterari.
.

Da non perdere l’appuntamento di domenica prossima, in cui presenteremo l’ultima band ospite in studio di questa incredibile edizione di Area51: si tratta dei pesaresi Be Forest, una band di sicuro destinata a fare breccia nei cuori degli amanti di quei bei suoni riverberati tipici della wave degli anni 80. Ovviamente alle 21, sempre e solo su Città del Capo – Radio Metropolitana!!!
In questo senso, un excursus sonoro negli 80’s con la loro “Florence”.

P.S – Tralasciando per un attimo la sfera prettamente musicale, la crew di Area51 ci tiene particolarmente a ricordarvi che nelle giornate di Domenica 12 Giugno e di Lunedi 13 Giugno si vota per il Referendum abrogativo 2011. Nessun intento propagandistico (confidiamo in questo caso nel vostro senso civico), si tratta di pura e semplice INFORMAZIONE!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...