Puntata 20 – Venus in Drops


.

Ospiti di questa ventesima puntata di Area51 sono stati i palermitani Venus in Drops, promettente progetto musicale nato nel 2007 e che ha come protagonisti Marco Barcellona (Voce, Chitarra e Synth), Roberto Conigliaro (Batteria e Samplers), Salvatore Aiello (Chitarra e Synth) e Vincenzo Schillaci (Basso e Synth).

Dopo soli pochi mesi di attività hanno raggiunto le finali dell’ Italia Wave Love Festival Sicilia e successivamente sono stati chiamati a condividere il palco con artisti quali gli Ulan Bator, i Motel Connection e gli Zen Circus. Dopo la realizzazione del primo Ep, avvenuta nel 2010, hanno calcato più di quaranta palchi nel giro di un anno.

Marco e Roberto, da lodare anche soltanto per i mille Kilometri che han fieramente percorso per venirci a trovare in studio, ci han parlato del loro Ep “The First Genesis” e su come siano riusciti a sopperire dal punto di vista tecnico al loro recente stravolgimento della Line-Up originale (da 5 sono diventati 4 a causa della prematura defezione del loro tastierista). C’è stato anche il tempo di improvvisare un piccolo derby tutto siculo e squisitamente musicale tra Palermo e Catania per quel che riguarda la provenienza di alcune nuove interessanti realtà musicali: sembra infatti che Palermo in tal senso stia davvero riguadagnando terreno grazie anche a gruppi come Waines e Pan del Diavolo che, lo possiamo dire con orgoglio, in passato sono stati ospiti graditissimi proprio qui ad Area51!!!

Il live proposto dai Venus in Drops è davvero ricco di spunti interessanti per la varietà dei “generi musicali” di volta in volta toccati tra un brano e l’altro. Durante l’intervista in studio, tra le altre cose, abbiamo scoperto anche che Marco ha vissuto a Londra e di sicuro questa esperienza ha avuto in qualche modo un notevole ascendente per quel riguarda lo stile musicale della band: melodie ed atmosfere dunque “d’oltremanica”, ma inserite all’interno di brani dotati di una propria fisionomia e pieni di elementi stilistici che abbracciano diverse epoche musicali, attingendo ora dalla Psichedelia degli anni 60 ora dall’elettronica degli anni “Zero”.

Si tratta davvero di un trittico musicale adatto per tutte le stagioni quello che i Venus in Drops hanno proposto agli ascoltatori di Area51: si parte con i celeberrimi The Smiths con “Panic” , passando per gli “agrodolci” Blonde Redhead e la loro “Spring and By Summer Fall” per concludere con i sempre meravigliosi Portishead con “The Rip”. What else?

Assaporate anche voi le “gocce di bellezza” di Venere:
MySpace: www.myspace.com/venusindrops
Facebook: Venus in Drops

L’ospite di questa settimana di Pixel d’Inchiostro, la rubrica dedicata alle nuove forme di scrittura è stato Daniele Vergni, autore che nel 2009 ha pubblicato la sua prima raccolta poetica “Mutilazioni” (ISMECA) a cui è seguita qualche mese dopo la seconda raccolta “Di-Verso In-Verso” (Arduino Sacco Editore). L’anno dopo è stata invece la volta di “Sguardi Riflessi” (Edizioni il Papavero), raccolta poetica scritta a quattro mani con Francesca Fratangeli. A breve sarà pubblicato il libro “Fuori Barella” (per Arduino Sacco Editore) scritto a quattro mani con Silvia Canonico, con la quale porta avanti il progetto Il Pasto Crudo.

.

Il prossimo appuntamento di Area51 sarà in compagnia di Maury Wood, progetto solista nato da una costola degli Electric 69!!! Domenica, ore 21, sempre e solo sulle frequenze di Città del Capo – Radio Metropolitana!!!
Quale migliore occasione intanto per riascoltare la loro “storica” “Love Reducer”? Keep on Rocking, Guys!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...