Puntata 5 – The Crazy Crazy World of Mr. Rubik

.
.

Decisamente “corposa” la quinta puntata di Area51 , come del resto la musica dei suoi pazzi pazzi protagonisti: stiamo parlando dei The Crazy Crazy World of Mr. Rubik, il primo progetto lanciato da Locomotive Records, etichetta discografica nata attorno all’omonimo locale bolognese che in tre anni ha conquistato il podio dei club indie.

La band scaturisce dall’incontro di tre musicisti emiliani precedentemente impegnati in altri progetti (tra cui segnaliamo gli Eveline, di cui nel 2011 uscirà il terzo album seguito da relativa tournèe) e da subito si pone con degli obiettivi programmatici ben dichiarati: giocare con la lingua, i cambi di voce e i suoi intrecci con la musica per creare un connubio compiuto, teso e corrosivo che generi una sorta di stream of consciousness, alla maniera di certa letteratura di inizio novecento.

I The Crazy Crazy World of Mr. Rubik si trovano da quasi un anno nel bel mezzo di una vera e propria tournée in giro per l’Italia: per forza di cose dunque i suoi due rappresentanti in studio, Matteo Dicembrio (Voce e Synth) e Stefano Orzes (Batteria e urla), durante il corso della puntata hanno parlato di argomenti pertinenti a questo loro periodo. Innanzitutto l’ organizzazione e la promozione dei loro tour (che avviene secondo una logica vicina all’etica DIY – “Do It Yourself” – tanto cara a band come Fugazi e Shellac), poi i ruoli effettivi delle agenzie di Booking e la particolarità della loro etichetta ( La Locomotive Records, facente capo all’omonimo locale di Bologna, Il Locomotiv) rispetto alle altre. Una vita in simbiosi con la propria musica, vissuta adesso come adesso con notevole entusiasmo, non c’è che dire!

Come detto in precedenza, la band è tuttora impegnata in numerosissimi concerti: il loro stato di forma attuale è ben testimoniato dal live che ci hanno proposto qui in trasmissione, ed è comunque incredibile come la musica riesca in questo caso a rendere l’idea del nome di una band. Se da un lato si può parlare di Indie Rock con influenze elettroniche ed elementi decisamente teatrali, ad un ascolto attento si possono apprezzare dinamiche e strutture dei brani scomposte e ricomposte di continuo, come a voler cercare alla fine di rendere uguali tutte le facce del cubo di Rubik. Da segnalare all’interno del live l’inedito “Candles”, facente parte della compilation Il Natale (non) è Reale della Garrincha Records e proposto in anteprima esclusiva per Area51.

Il tris di brani che i The Crazy Crazy World of Mr. Rubik hanno scelto per il nostro pubblico è quanto di meglio potessimo desiderare per una degna conclusione di un’incredibile puntata come questa: gli Autechre con “Dropp”, addirittura i Pink Floyd con “Let there be more light” e last but not least i Van der Graaf Generator con “Yellow Fever”.

Per entrare in contatto con Mr. Rubik e il suo Pazzo Pazzo Mondo:
MySpace: www.myspace.com/tccwomr
Facebook: The Crazy Crazy World of Mr.Rubik

Una piccola postilla riguardante questa quinta puntata: è stato ospite in studio anche DJ NoFun che ha presentato a grandi linee il progetto Bicromia che consiste in un doppio dj-set in contemporanea, su due consolle che si intrecciano e dialogano reciprocamente. Progetto che realizzerà proprio in compagnia del conduttore stesso di Area51, MAdesi. Maggiori informazioni al riguardo a partire da Gennaio 2011: nel frattempo segnatevi le date del 7 Gennaio 2011 @ Angelo Mai di Roma e del 14 Gennaio @ Locomotiv di Bologna.

__________________________________________________________________________________________

L’ultimo appuntamento del 2010 con Area51 prima della pausa natalizia sarà in compagnia del simpatico Simone Piva con i suoi Viola Velluto. Come sempre domenica alle 21, come sempre su Città del Capo – Radio Metropolitana !

Di seguito una succulenta anteprima con il loro brano “Candele”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...